Numero Verde
News

Glossario

 

 

Booklet

E' il libretto o copertina del supporto. Realizzato in carta viene utilizzato per essere inserito nella parte frontale del Jewel box o dello Slim box, a completamento della confezione. Nella versione più semplice è costituito da un unico foglio, stampato sul fronte.

 

Cellophanatura

Protezione della singola confezione attraverso la sigillatura con un sottile foglio trasparente o nero di PVC. La cellophanatura è disponibile solo per alcuni tipi di confezioni.

 

CMYK (Quadricromia)

La stampa in quadricromia consente di stampare immagini con l'utilizzo di soli quattro colori (CMYK), il cyan (simile all'azzurro), il magenta (simile al rosso), il giallo ed il nero. E' sempre consigliabile stampare preventivamente un fondo bianco sulla superficie di stampa in modo da ottenere maggiore fedeltà nella resa dei colori.

 

Colori 4/0, 4/1, 4/4

Indica la quantità di colori impiegati per stampare un Booklet, CD label o Inlay card. Ad esempio un Booklet 4/1 è stampato in quadricromia nelle due facciate frontali e con un solo colore in quelle sul retro mentre un Booklet 4/4 è stampato in quadricromia sia nelle due facciate frontali che in quelle sul retro, 4/0 è stampato solo su fronte in quadricromia.

 

Cromalin

Generalmente la stampa sulla superficie dei supporti differisce in alcuni aspetti dalla stampa su carta. Il cromalin è una stampa speciale che si avvicina circa del 90% al risultato finale di serigrafia o stampa offset.

 

DLT Tape

DLT tape è un supporto magnetico che viene realizzato alla fine di Authoring (il processo di realizzazione di un DVD completo di tutte le sue funzionalità). Per mezzo del DLT tape il DVD viene traferito su di un Glass Master per la duplicazione.

 

Duplicazione

Processo industriale di replica di supporti ottici che presuppone l' utilizzo del glass master.

 

Etichetta

E' la superficie personalizzabile dei supporti ottici.

 

Flap/aletta

Aletta di chiusura che impedisce la fuoriuscita del supporto dalla confezione.

 

Fotolito (inpianti)

Le pellicole consentono la realizzazione delle matrici per la stampa litografica. Le pellicole vengono realizzate con macchinari appositi in centri specializzati (fotolitisti).

 

Glass master

E' lo stampo in vetro ottenuto dal master. E' utilizzato nella duplicazione industriale dei supporti.

 

Inlay card

Foglio in carta singolo stampato su di un lato ed applicato esclusivamente nel Jewel box sotto il Tray. Nel caso di Jewel box trasparente viene richiesto con stampa sul fronte e sul retro. L'inlay card, oltre a personalizzare il fondo del Jewel box, consente la personalizzazione delle due coste laterali.

 

ISO (immagine)

Creare l'immagine ISO di un CD significa predisporre un file che sostituisca la matrice che si vuole masterizzare. E' il nome del file system standard per i CD, per i sistemi operativi DOS/Windows, Macintosh e Unix. La scrittura avviene una volta sola e rende impossibile la cancellazione/modifica dei dati già inseriti.

 

Label vedi Etichetta

 

Master

E' la matrice a partire dalla quale si effettuano le copie per la duplicazione. La matrice può essere un supporto ottico originale (Cd, Dvd), DLT tape (solo per DVD).

 

Masterizzazione vedi anche Duplicazione

Processo di replica di supporti ottici che presuppone l'utilizzo di masterizzatori professionali.

 

Pantone

Sistema brevettato di colori che permette la stampa di un singolo colore su campione, senza il processo di quadricromia.

 

Pellicole vedi Fotolito

 

Quadricromia vedi CMYK

 

Quartino

Normalmente il booklet è composto di uno o più quartini. Il quartino è un foglio di carta piegato in due che presenta 4 facciate.

 

Replica vedi Duplicazione

 

RGB

La stampa di colori ed immagini fotografiche è data dalla combinazione dei colori primari con differenti luminosità degli stessi. Lo standard RGB (R)rosso, (G)verde, (B)blue è utilizzato per rappresentare i colori sui monitor e sugli schermi televisivi.

 

Serigrafia

La Serigrafia è una tecnica di stampa con matrice. Gli inchiostri vengono passati attraverso una trama fittissima sulla superficie dei supporti a mezzo di spazzole. Serigrafie a più colori prevedono l'uso di più matrici (una per colore) e una grande precisione nella sovrapposizione delle immagini, ottenibile con la tracciatura di segni detti crocini di registro che consentono una stampa molto accurata. La serigrafia produce immagini più piatte e nette, evidenziando un effetto retinato (percepibile al tatto) sulla superficie del supporto.

 

Spindle

Metodo di confezionamento in cui i Cd, le Cd Card, i Mini Cd o i Dvd vengono forniti così come escono dalla produzione, impilati su una spina di contenimento in grado di proteggerli durante il trasporto.

 

Stampa Digitale

Procedimento di stampa che richiede un collegamento diretto tra il computer e la stampante (laser o inkjet). La stampa digitale è ottenuta utilizzando stampanti a getto di inchiostro su supporti printable a fondo bianco.

 

Stampa Offset

Per Offset si intende una tecnica di stampa litografica in cui l'immagine viene trasportata dalla matrice (preparata partendo dalle pellicole di stampa) su un cilindro in gomma ed infine impressa per la stampa.

 

Tray

Generalmente di colore nero o trasparente. E' il componente in plastica dove alloggia il CD. Inserito nel Jewel box può contenere al di sotto l'Inlay card. Nello Slim box il tray ne costituisce il retro stesso e di conseguenza non può contenere l'Inlay card. Nel digipack il tray viene invece incollato su una delle sue superfici interne.

 

Tricromia vedi RGB

 

Milano via Vincenzo Monti, 8 - Salerno via Luigi Guercio, 353 | Num. Verde: 800 180.753 | Fax: +39 02 40700318
Copyright © 2017, Shelve - P. IVA 04260140654 - All Rights Reserved |Privacy Policy|Mappa del sito